Coronavirus

Progetto “Azione contro la fame”

Questo delicato e inusuale momento di didattica on line per ”sua maestà  il coronavirus”, non ha fermato lo svolgimento di questo importante progetto didattico – solidale promosso da “Azione contro la fame”  organizzazione leader  nella lotta alla malnutrizione nel mondo. Il progetto, nella sua struttura,  ha permesso ai ragazzi di aumentare anche le proprie competenze interpersonali e sociali. L’iniziativa si è snodata attraverso un processo di responsabilizzazione e acquisizioni di competenze da parte dei ragazzi articolata su più tappe. Prima, attività didattiche e di riflessione sulle problematiche legate alla fame nel mondo, con l’analisi di materiale on line messo a disposizione dall’associazione (la formazione prevedeva l’intervento fisico di formatori, ma….). Nella fase successiva, i ragazzi hanno cercato di coinvolgere le persone a loro vicine (sponsor) raccogliendo da ognuna, e con l’utilizzo del “passaporto solidale”,   promesse di donazione per un’ attività non competitiva . Si sarebbe dovuto trattare di una corsa collettiva, ma non ci siamo persi d’animo, e l’attività si è basata su quello che i ragazzi individualmente hanno potuto svolgere nelle proprie abitazioni o nei loro pressi. Hanno utilizzato le conoscenze imposte dalla didattica dell’ed. fisica in questo periodo: utilizzo di piccoli attrezzi, esecuzioni di circuiti “casalinghi” Più sono stati capaci di protrarre l’attività, più sono riusciti a moltiplicare le donazioni degli “sponsor”. L’attività conclusiva si è svolta il 23 maggio, quando distanti, ma non da soli tutti gli alunni delle classi prime e seconde della nostra scuola secondaria, responsabilmente e con grande coinvolgimento personale, hanno eseguito l’attività fisica. Hanno dimostrato il loro impegno e la loro gioia attraverso scatti fotografici. Il progetto è stato coordinato dalla docente di ed. fisica Sabatina Oziosi. L’ultima tappa prevede la raccolta delle donazioni, che saranno supporto e risorse da mettere a disposizione della lotta contro la malnutrizione, attraverso i progetti di “Azione contro la fame”. Un grazie agli alunni e a tutte le persone che si sono lasciate coinvolgere nell’iniziativa!

Video

Esiti del Progetto “Azione contro la fame”

Si è concluso felicemente il progetto “Azione contro la fame” con la raccolta di £ 505. L’impegno e la sensibilità dimostrata dagli alunni e le loro famiglie, hanno onorato il nostro Istituto  che si è distinto a livello nazionale. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno collaborato fattivamente alla buona riuscita di questa attività di carattere didattico-solidale.

La docente referente del progetto: Sabatina Oziosi

AZIONE CONTRO LA FAME